Vetrina

Racconti triestini

0
Racconti triestini
Autore: 
Giorgio Pressburger
Editore: 
Marsilio
Anno: 
2015
Pagine: 
139
Disponibile a: 
Ossana
Abstract 

Vincitore del Premio Chiara-Premio Giuria per la Stampa 2016.

«E allora dov'è Trieste, secondo te, se non qui sotto?» «Da nessuna parte. L'hai inventata tu.» «Va bene. Me lo dirai la prossima volta.» «Non lo saprò nemmeno la prossima volta.»

"Alcune raccolte di racconti, pur parlando apparentemente di storie individuali, nel loro insieme mirano a rappresentare un luogo, una città. Così per esempio 'Gente di Dublino' di James Joyce, o le 'Cinque storie ferraresi' di Giorgio Bassani. Questi luoghi a loro volta sono una metafora dell'umanità, se non dell'Universo intero. Il racconto non è un genere minore, anzi. Alcuni dei libri più belli della storia della letteratura sono cresciuti proprio sul terreno del racconto. Soltanto la moda e l'editoria degli ultimi decenni hanno respinto questo genere nel reclusorio delle opere minori, se non proprio di poco valore, anche se nella nostra tradizione ci sono esempi altissimi, tra quelli di maggior rilievo della Storia della letteratura. Che cosa desidera fare Pressburger con questi suoi racconti? La città di Trieste in sé è già stata consacrata da tempo come luogo letterario, è nota per questo - si può dire - in tutto il mondo. Quindi, con il suo inserirsi nella tradizione letteraria di Trieste, probabilmente l'autore intende dichiarare una tendenza e l'accettazione di una regola che rifiuta il ruolo di intrattenimento a costo zero. Rivendica invece quello che fino a non molto tempo fa pareva un requisito necessario: un valore diverso da quello del puro divertimento, che oggi invece pare essere l'unico elemento indispensabile."

Data acquisizione: 
19 Maggio, 2017
Data ultima acquisizione: 
19 Maggio, 2017
Realizzato da net wise
logo del coordinamento bibliotechedella Val di Sole Gestione Associata Biblioteche Val di Sole - P.zza G. Serra 10 38025 Dimaro TN
Tel. 0463.974803/ 974101 - Fax 0463.974803